Benvenuti

Visitando questo sito web potrete scoprire quali e quanti servizi posso offrire ad aziende o studi professionali.

La ventennale esperienza, maturata nel settore dell'automazione industriale e della strumentazione medicale, mi permette oggi di operare in ambiti diversi, migliorando progetti esistenti o creandone di nuovi.

La competenza acquisita riguarda l'ampio settore delle piccole e medie apparecchiature con dispositivi elettromeccanici ed elettronici, meccanici e idro-pneumatici.

All'interno di questo settore offro consulenza per valutare tutti gli aspetti costruttivi e funzionali dei vostri prodotti: ingegneria di prodotto, analisi tecnico economica, documentazione tecnica e valutazione dell'affiddabilita'

Completa la mia attivita' la realizzazione di documentazione tecnica: schemi, disegni tecnici esecutivi, manuali utente, schede tecniche di prodotto e manuali di servizio.

In queste pagine troverete tutti i servizi disponibili, rivolti alle aziende che hanno la necessita' di aggiornare disegni esistenti, crearne di nuovi o semplicemente di diversi.
MA95 Flow Monitor

ACPOT 1500 Rid - Trasduttore potenziometrico
   FLOW S - sistema compatto per il controllo delle portate d'aria

FLOW S e' un nuovo sistema elettronico, destinato al controllo degli impianti d'aspirazione installati nei laboratori scientifici.

Compattezza e la semplicita' di installazione sono le caratteristiche che contraddistinguono FLOW S dagli equivalenti dispositivi sul mercato.

Rendere operativo FLOW S e' facile e veloce. E' sufficiente installare il sensore di misura nella posizione prescelta ed alimentare il dispositivo. Una semplice taratura rende lo strumento preciso ed efficacie.

FLOW S e' stato progettato per controllare in tempo reale la funzionalita' dei sistemi di protezione collettiva dei laboratori: cappe chimiche, armadi aspirati, aspirazioni localizzate e cassonetti con batterie filtranti.

FLOW S e' stato pensato per poter essere installato sia a bordo di nuove attrezzature, ma anche per l'aggiornamento di esistenti e la messa a norma di quelle piu' datate.

FLOW S,  preciso, versatile e di facile installazione.

Leggi di piu' -->>
Controllore impianti aspiranti laboratorio


FLOW S - Sistema di controllo per impianti aspiratii
  Quadretto INVERTER regolazione portata di elettroaspiratori

L'attenzione al contenimento dei consumi energetici e' un fattore sempre piu' importante nella scelta delle apparecchiature elettriche e/o elettroniche.

La possibilita' di regolare il regime di funzionamento di un ventilatore e' un vantaggio da diversi punti di vista: comfort, economico, funzionale.

La riduzione dei flussi aspirati, quindi dell'aria spostata, riduce sicuramente il rumore percepito. Aumenta quindi il benessere degli utilizzatori.

Riducendo le quantita' di aria aspirata, sono ridotte anche le energie necessarie per mantenere il microclima dell'ambiente, in particolare: riscaldamento e raffrescamento.

La tecnologia moderna offre la possibilita' di impiegare sistemi di regolazione per la ventilazione a prezzi contenuti, adatti a tutte le apparecchiature e personalizzabili.
 

Leggi di piu' -->>

Quadretto Inverter per Ventilatori

INVERTER - Quadretto con variatore di frequenza
 AC101 Sistema elettronico controllo portata aria, per impianti aspiranti

AC101 e' un sistema elettronico, destinato al controllo degli impianti d'aspirazione installati nei laboratori scientifici.

Questo sistema e' stato progettato per controllare in tempo reale la funzionalita' dei sistemi di protezione collettiva dei laboratori: cappe chimiche, armadi aspirati, aspirazioni localizzate e cassonetti con batterie filtranti.

Grazie all'impiego di sensori anemometrici e di pressione, l' AC101 e' in grado di monitorare e regolare la portata d'aria aspirata.

Il sensore anemometrico rileva il flusso d'aria, il circuito a microprocessore analizza le informazioni e regola la velocità del ventilatore.

Altre funzioni di controllo assicurano che l'impianto di estrazione sia sempre efficiente, come ad esempio il monitor per l'intasamento di eventuali filtri.

Un comodo e funzionale timer settimanale permette l'accensione e lo spegnimento delle postazioni aspirate in completa autonomia.
 
Leggi di piu' -->>
Controllore impianti aspiranti laboratorio

AC 101 - Sistema di controllo per impianti aspirati
 ACPOT RID  Trasduttore potenziometrico  

ACPOT RID e' un trasduttore potenziometrico in grado di trasformare uno spostamento lineare in una variazione di resistenza.

Il corpo viene ricavato da lastre di materiale plastico fresato a controllo numerico. E' possibile realizzare il corpo in materiali diversi, in base a specifiche esigenze: PVC, POLIPROPILENE, ACETALICA, etc. etc. Il filo e' invece un trefolo in acciaio, altre parti meccaniche interne sono state realizzate in materiale plastico.

La rilevazione dello spostamento e' del tipo assoluto, e viene effettuata tramite un potenziometro a filo ad alta precisione. La corsa puo' essere modificata in base alla proprie esigenze. La puleggia e' stata realizzata con un particolare accorgimento che garantisce il corretto posizionamento del filo d'acciaio ad ogni azionamento.
 
ACPOT RID è dotato di una staffa di fissaggio che si adatta alla maggior parte degli impieghi, può inoltre essere ruotata in base al tipo di applicazione.

Leggi di piu' -->>
Sensore potenziometrico a filo

ACPOT RID - Trasduttore potenziometrico a filo 1500
 ACPOT  Trasduttore potenziometrico con elettronica integrata

ACPOT-900I e' un trasduttore potenziometrico con elettronica integrata. La nuova scheda elettronica, dotata di microprocessore, viene integrata direttamente nella robusta custodia in alluminio.

Anche in questo modello il corpo e' realizzato in alluminio fresato da massello; il filo e' invece un trefolo in acciaio, altre parti meccaniche interne sono state realizzate in materiale plastico.

La rilevazione dello spostamento e' del tipo assoluto, e viene effettuata tramite un potenziometro a filo ad alta precisione. La corsa puo' essere modificata in base alla proprie esigenze. La puleggia e' stata realizzata con un particolare accorgimento che garantisce il corretto posizionamento del filo d'acciaio ad ogni azionamento.

Le segnalazioni relative allo spotamento del terminale, sono visibili direttamente dal trasduttore. Attraverso i diodi LED è possibile verificare se il trasduttore funziona correttamente, l'eventuale spostamento del riferimento e le condizioni di allarme.
 
Leggi di piu' -->>
Sensore potenziometrico a filo


ACPOT 900-I / 1000-I Trasduttore con elettronica integrata
   FOCUS ON :  Frizioni Elettromagnetiche monodisco

Questo mese voglio portare alla vostra attenzione un componente elettromeccanico che raramente si incontra: la frizione elettromagnetica.

Questo componente e' una "semplice" frizione monodisco in grado di trasmettere il moto da un albero primario al secondario, solamente quando e' alimentato elettricamente.

Il modello che ho impiegato in un progetto e' del tipo a monodisco, forse uno tra i piu' semplici, ma allo stesso tempo funzionali.

La frizione e' composta da un primo blocco, dove viene contenuto l'avvolgimento elettromagnetico, un secondo costituito dal cuscinetto reggispinta ed il terzo che e' il disco calettato sul albero mosso.

Il modello che vedete nel video ha una coppia massima di 8Nm, viene alimentato a 24Vcc ed assorbe poco meno di 1A.




Video Frizione Elettromagnetica

  Progetti & Disegni

  Copyright 2013© - Tutti i diritti sono riservati


 Contatti:

 Tel. 347 2481584
 info@aconte.it 

Progetti & Disegni - Bergamo - Tel. 347 2481584 - P.IVA 03826020160 - www.aconte.it - info@aconte.it